Stampa digitale: una pietra miliare della tecnologia

La nostra storia sulla stampa digitale racconta d’idee, coraggio e spirito pionieristico.

L'introduzione della stampa digitale è stata una pietra miliare tecnologica sia per i nostri clienti sia per noi. Attualmente siamo l'unica azienda in grado di stampare in digitale su una larghezza di 2,25 metri con una risoluzione reale fino a 1.200 x 1.200 dpi fino a una velocità di 162 metri al minuto.

Questo ci permette di rispondere in modo p flessibile e di offrire ulteriori vantaggi di stampa in termini di quantità, dimensioni e design.


Digitaldruck_0011059.jpg

Con la messa in funzione del nostro impianto di stampa digitale industriale Palis 2250 nel 2016, siamo stati in grado di porre una significativa pietra miliare tecnologica nel settore. Il sistema stabilisce nuovi standard in termini di larghezza di stampa, velocità e risoluzione ed è stato progettato e realizzato appositamente per Schattdecor da un team di specialisti esterni ed interni nell’arco di tre anni. L'obiettivo principale era quello di definire i parametri tecnologici necessari per un uso industriale e di attualizzarli.

I vantaggi: maggiore flessibilità, maggiori opzioni in termini di quantità, dimensioni e design e una gamma ampliata di prodotti per quei clienti consolidati e per nuovi gruppi target.

Ad oggi Schattdecor è l'unico stampatore in grado di produrre in digitale ad una velocità fino a 162 metri al minuto su una larghezza di 2,25 metri con una risoluzione reale fino a 1.200 x 1.200 dpi.

Più varietà e individualità

Come molti altri settori, anche noi abbiamo affrontato e continuiamo ad affrontare nell'ultimo decennio la sfida per garantire ai nostri clienti quei vantaggi dati dalla digitalizzazione. Cresce la domanda per una maggiore innovazione, flessibilità e minimizzazione dei rischi. L'industria del settore continua a chiedere più varietà e personalizzazione nei decorativi.

Per questo motivo abbiamo deciso d'anticipare il passo verso la digitalizzazione continuando ad essere riconosciuti come pionieri. In qualità di leader del mercato mondiale, fa parte del nostro essere lavorare continuamente a nuove soluzioni.

Innovazione come risposta

E' dal 2009 che ci affidiamo alla possibilità di stampare i decorativi in digitale debuttando in quello stesso anno all'Interzum con la nostra collezione Digital Visions. Nel 2013 abbiamo deciso di investire ulteriormente nell'alta tecnologia digitale e nel futuro della stampa digitale. Il costruttore d'impianti e un gruppo di progetto interno hanno lavorato a questo importante obiettivo e definito nuovi standard. Tutto ciò per offrire ai clienti un ulteriore valore aggiunto.

Oggi siamo in grado di soddisfare più che mai la domanda di progetti personalizzati. I vantaggi per i nostri clienti rientrano in una maggiore varietà di decorativi, nuove possibilità grafiche con diverse dimensioni e ripetizioni, oltre ad una gamma di colori più ampia e ad una risoluzione molto alta. Il risultato: un largo spettro cromatico e un'eccellente qualità di stampa che segue senza soluzione di continuità quella della stampa rotocalco e si integra perfettamente nei processi dei nostri clienti nel settore del legno e derivati, consentendoci di offrire ulteriori opzioni e di realizzare progetti speciali.

Digitaldruck_03_00001814.JPG

Caratteristiche eccezionali: veloce, flessibile ed efficiente

Con il sistema di stampa digitale industriale abbiamo spianato la strada a questa nuova tecnologia del futuro. Adattato alle esigenze del settore industriale e agli standard interni, il nostro sistema di stampa Single-Pass-Ink-Jet- PALIS 2250 si trova in uno dei nostri capannoni di produzione nella nostra sede centrale di Thansau. Dal progetto alla realizzazione e alla messa in servizio, i costi sono stati circa il doppio di quelli di una macchina da stampa rotocalco.

Rispetto ad altri sistemi sul mercato, questa macchina raggiunge una velocità record di 162 metri al minuto su una larghezza massima di 2,25 metri. 80 testine di stampa raffreddate ad acqua sparano sulla carta 25,5 miliardi di gocce d'inchiostro al secondo. Con una risoluzione fino a 1200 x 1200 dpi, vengono stampati fino a 6 GB di dati al secondo. Tutte queste caratteristiche insieme risultano essere ancora una novità per il nostro settore!

In termini di design, i nostri clienti non sono più legati alla circonferenza del cilindro offrendo quindi un'ulteriore libertà creativa. La policromia e il mix tra diversi materiali e disegni sono altre nuove straordinarie conquiste.

Soluzioni su misura per "disegni sartoriali" in digitale

La stampa digitale ha anche un altro punto di forza: durante l'Interzum 2019, Schattdecor ha presentato un mobile i cui componenti erano stati stampati partendo da singoli dati digitali, come per la costruzione di un mobile campione. Il risultato: il disegno "Container" appare estremamente realistico.

"Abbiamo sempre parlato di decorativi come di abiti per i mobili. Sono la superficie, rendono l’arredo accattivante. Con la stampa digitale possiamo qui raggiungere la perfezione. I singoli componenti del mobile possono essere riprodotti in un file digitale, in modo che alla fine formino un tutt'uno."

Claudia Küchen | Direttore Esecutivo Design e Marketing, Schattdecor Thansau

Claudia Küchen

Standardizzazione della stampa digitale

La stampa digitale è arrivata nel settore: oggi offriamo come standard stampe digitali in lotti industriali. La quantità minima d'ordine è di 250 chilogrammi, o 4.000 metri quadrati, per decorativo e colore. A differenza della stampa rotocalcografica, quella digitale non è più limitata dalle dimensioni dei cilindri: sono realizzabili formati grandi

anche fino a cinque metri di lunghezza senza ripetizioni. Si possono inoltre produrre sino a quattro decorativi in sequenza su un'unica bobina chiamata arcobaleno.